Scuola agricola-familiare di Badjouma
Badjouma, CAMERUN

Descrizione

Secondo la Banca Mondiale, l’agricoltura familiare in Camerun rappresenta il principale motore di sviluppo sostenibile del Paese. Tuttavia, condizioni climatiche estreme, mancanza di diversificazione agricola e di know-how, aggravano il fenomeno dell’esodo rurale.

Per far fronte alla situazione e incentivare gli investimenti in ambito agricolo familiare, nasce il progetto di una scuola agricola a Badjouma.

Il programma educativo finalizzato all’apprendimento di competenze in ambito agricolo-artigianale, ha l’obiettivo di sostenere giovani studenti e diplomati nell’avviamento di piccole attività generatrici di reddito, potenziando gli investimenti nel settore dell’agricoltura familiare, principale veicolo di impiego in Camerun. 
 

Con FOCSIV "Abbiamo riso per una cosa seria"

Tutti gli anni, noi di Associazione F. Realmonte partecipiamo alla campagna nazionale di Focsiv “Abbiamo Riso per Una Cosa Seria”, per sostenere l’agricoltura familiare in Italia e in Camerun, attraverso la distribuzione di riso - prodotto dagli agricoltori italiani - in banchetti localizzati in diverse zone della città. 

L’agricoltura familiare è la risposta dei contadini italiani e del mondo alla fame e allo sfruttamento del lavoro, ai cambiamenti climatici e alle multinazionali dell’agroalimentare, ma è anche rispetto delle biodiversità, delle colture e delle culture dei diversi Paesi.

Il riso è l’alimento più consumato in tutto il mondo e quello contenuto nel pacco, 100% italiano, è il simbolo dell’alleanza tra i contadini del Nord e del Sud del mondo.

🌱 Scopri di più su:

 https://www.abbiamorisoperunacosaseria.it/agricoltura-familiare/