Copyright © 2019 by Ass. Francesco Realmonte Onlus
Proudly created with Wix.com

INCLUSIVITA' E INTEGRAZIONE

COSTRUIRE LA FIDUCIA NEL DOMANI

Walls Are Meant For Climbing - Climb Milano by North Face con Realmonte

THE NORTH FACE PORTA A MILANO LA SUA CLIMBING EXPERIENCE

 

L’evento “Climb Milano” arriva a Milano il 13 e 14 settembre

area parcheggio MM Pagano

 

L’evento, parte della campagna Walls Are Meant For Climbing, si rivolge a tutti, con tipologie di arrampicata adatte sia ai neofiti che ai più esperti della community. L’evento coinvolgerà anche scuole, gruppi giovanili e associazioni benefiche a partecipare. In particolare, coinvolte due Onlus: la Fondazione Laureus Italia Onlus e l’associazione Francesco Realmonte Onlus che avranno dei momenti dedicati. Street food e performance musicali contribuiranno a creare un vero e proprio festival dell’arrampicata.

 

L’installazione consiste in 5 container riciclati e riadattati che formeranno una serie di pareti artificiali, esterne ed interne ad essi, disposti in un’area di 400 mq totali. Saranno fruibili oltre 14 vie di climbing e 30 di boulder. Gli atleti del team The North Face Stefano Ghisolfi e Hervé Barmasse, saranno a disposizione per offrire consigli e suggerimenti ai climber.  Vi saranno info e registration point multilingua. Vi sarà un’area palco/public meeting per incontri con gli atleti e intrattenimento musicale dal vivo. Vi sarà anche un corner per il merchandising e un food truck per accontentare tutte le esigenze alimentari.

 

Dopo Monaco di Baviera e Londra, Milano sarà l'ultima tappa di un'estate all’insegna dell’arrampicata che ha portato migliaia di persone ad avvicinarsi a questo sport grazie alla possibilità, offerta da The North Face, di arrampicare gratuitamente in tutta Europa. 13 e 14 saranno i giorni in cui l’evento sarà on air e accessibile for free per tutti.

‚Äč

 

“Walls Are Meant For Climbing” è una manifestazione europea itinerante, organizzata all’interno di una campagna di inclusione sociale, comunicata tramite la pratica, free per tutti, dell’arrampicata sportiva vista come superamento delle barriere di colore, razza, religione e genere.

La campagna è sostenuta a livello mondiale dal brand The North Face, da sempre in prima linea nella diffusione dello sport, che ha scelto Milano come capitale europea per celebrare la conclusione del tour europeo estivo di Walls Are Made For Climbing”, manifestazione che vede coinvolte  nello stesso progetto Londra, Monaco di baviera e Milano appunto, oggi ancora più sotto i riflettori  nell’ambito sportivo, grazie alla recentissima assegnazione dei Giochi Olimpici invernali 2026.

Il tour europeo della manifestazione partirà a Luglio per concludersi, a Settembre, a Milano.

L’Evento è patrocinato dal Comune di Milano, Assessorato alla qualità della vita, sport e turismo.

L’Agenzia internazionale Bigger, leader in Europa per questo genere di manifestazioni ed eventi, è l’azienda che la nostra ASD ORMA, in veste di ente promotore incaricata da The North Face, ha scelto per creare e allestire un’installazione grandiosa e altamente fruibile per tutti, che verrà collocata in Via del Burchiello – Parcheggio MM Pagano di fronte al parco, dal 12 settembre (montaggio della struttura) al 15 settembre 2019. 13 e 14 saranno i giorni in cui l’evento sarà on air e accessibile for free per tutti.

L’installazione consiste in 5 container riciclati e riadattati che formeranno una serie di pareti artificiali, esterne ed interne ad essi, disposti in un’area di 400 mq totali. Saranno fruibili oltre 14 vie di climbing e 30 di boulder. Il personale profilati gestirà l’area in termini di affluenza cadenzata (on line disponibili slot riservati con codici di ingresso ad orari differenziati: una vera “coda digitale”), rispetto norme di sicurezza, etc. Vi saranno info e registration point multilingua. Vi sarà un’area palco/public meeting per incontri gli atleti e intrattenimento musicale dal vivo. Vi sarà anche un corner per il merchandising e un food truck per accontentare tutte le esigenze alimentari.

 

Caratteristica fondamentale della manifestazione è la possibilità di iscriversi per chiunque gratuitamente.  Infatti, a partire dal’ 1 al 15 Settembre 2019, data di chiusura della manifestazione,  tutti potranno iscriversi on line o in loco free; questo permetterà a circa 3000/4.000 persone nell’arco dei due giorni della manifestazione che si svolgerà il 14 e il 15 settembre dalle 10.00 alle 22.00, di poter provare l’emozione di arrampicare su una struttura futuristica, seguiti da istruttori federali abilitati, che si concentreranno su ogni singolo partecipante in modo da garantire la sicurezza dell’ascensione e della discesa oltre che l’apprendimento dei rudimenti di questo bellissimo sport.

Vi saranno due momenti particolarmente significativi: il primo dedicato ai bambini/ragazzi minorenni che potranno arrampicare, seguiti dai nostri istruttori, con il coinvolgimento di Fondazione Laureus Italia Onlus, parte integrante dell’Associazione Laureus Sport for Good, fondazione nata a Londra nel 1999 con finalità di dedicarsi su scala mondiale a favore dei bambini che vivono in situazioni disagiate, aiutandoli, attraverso attività sportive di percorsi di sostegno educativo e psicologico. L’associazione Laureus opera in 10 Nazioni e partecipa oltre 150 progetti in 35 nazioni.

Il secondo momento è dedicata all’integrazione sociale con il coinvolgimento dell’associazione Francesco Realmente Onlus, che lavora a fianco di operatori sociali e allenatori sportivi formandoli a diventare tutori di resilienza. L’Associazione opera a Milano, a sostegno dei titolari di protezione internazionale all’estero, nei paesi colpiti da guerre, disastri naturali o in condizioni di povertà e vulnerabilità cronica. I loro ragazzi verranno accolti e potranno arrampicare a fianco dei milanesi, superando i muri che diventano: unione e interazione!

La campagna, le immagini, i video che verranno realizzati da uno staff internazionale di professionisti  nel corso della due giorni sportiva, saranno messi a disposizione del Comune di Milano e verranno diffusi in tutto il mondo grazie anche al PR office del brand The North Face che si occuperà di dare il maggior risalto possibile alla manifestazione a cui parteciperanno come Guest Star anche  grandi atleti che arrampicheranno a fianco dei partecipanti, creando una sorta di evento ulteriore all’interno della manifestazione. (meet & greets).