Le loro storie

Alcuni dei nostri ragazzi/e al centro!

20210412_142715.jpg

Alessandra

Sartoria

18 anni

..diciottenne, timida e introversa.

Entra nel laboratorio tessile con l’alternanza scuola lavoro. In punta di piedi, per timore di dar fastidio ai sarti presenti, si affianca ad una donna armena, che le insegna diversi tipi di lavorazioni sartoriali e instaura con lei un bellissimo rapporto di amicizia.

L’esperienza in un contesto interculturale le ha permesso di comprendere che il suo desiderio di girare il mondo può conciliarsi con una carriera professionale sospinta dalla passione per la creatività, l’arte e il design.

Ilyes

Ciclofficina

17 anni

17 anni, introverso, ha il viso sbarbato di un ragazzino, sorride poco e cerca con tutte le forze di mostrarsi come un uomo maturo. Paese d’origine Tunisia, in Italia dal 2020, conosce poche parole italiane che gli siano d’aiuto a presentarsi. Parla poco, sia per paura di sbagliare che per carattere, ma tra il dire e il fare c’è la sua grande forza di volontà. Il corso ha messo in luce la sua perspicacia, il suo intuito e la sua propensione per i lavori manuali e meccanici. Gli ingranaggi sembrano essersi rivelati la sua passione. Ilyes, con le sue gambe lunghe, farà tanta strada!

WhatsApp Image 2021-06-21 at 16.47.27.jpg
mustafa.jpg

Mustafa

Sartoria

17 anni

Egiziano di nascita, arrivato in Italia da qualche mese, Mustafa è intraprendente, intelligente e intuitivo. Farsi nuovi amici è il suo sport preferito e non ci ha messo molto a legarsi a chi già lavorava in sartoria. L’impegno e la capacità di apprendere velocemente sono i suoi punti di forza, tanto che ha imparato l’italiano con la stessa rapidità con cui ha familiarizzato con gli “slang milanesi” più ricorrenti. Ci tiene alla disciplina e non sopporta le persone maleducate e scontrose. Sarto di professione nel suo paese d’origine, si trascina appresso questa sua passione anche in Italia. Il laboratorio di sartoria gli ha permesso di consolidare le sue abilità in materia, di conoscere nuovi materiali e tessuti, e di acquisire nuove competenze tecniche innovative.

Rebecca

Sartoria

15 anni

15 anni, studiosa e sognatrice. Nata a El Salvador, arriva in Italia con la madre quando è ancora piccolina, con una valigia colma di vestiti e di speranze. Il suo momento preferito della giornata è quando va a scuola, ama l’arte e da grande sogna di diventare arredatrice. Il senso del bello l’accompagna da tutta la vita ed è determinata ad inseguire i suoi sogni nel cassetto, con la creatività e l’autonomia che la contraddistinguono. L’attività sartoriale è stata per lei un’occasione per mettersi in gioco, esplorando una nuova forma d’arte, e che le ha permesso di continuare a perseguire il cammino verso il suo sogno artistico.

rebecca.jpg