Acerca de

Image by Max Kukurudziak

Emergenza Ucraina

538ee95ef074e_o_medium.webp

Cosa abbiamo fatto

In Ucraina, più di 5 milioni di persone hanno dovuto abbandonare le loro case in fretta per colpa dei bombardamenti. Molti di loro non sono riusciti a portare con sé le scorte di medicinali e materiali di prima necessità. 

Come Associazione Realmonte, ci siamo attivati per raccogliere medicinali essenziali (per il diabete e non solo) e alimenti a lunga conservazione da destinare alle persone in transito lungo il confine polacco e ad ospedali e campi profughi in Ucraina.

Grazie!

In Ucraina dove?

Il materiale raccolto è preso in carico e portato oltre il confine o nelle zone limitrofe, a supporto di campi profughi allestiti nella zona. In collaborazione con la Caritas di Lublino, prendiamo parte alla raccolta "Casa della Speranza", per sostenere le persone in movimento a causa dei bombardamenti. I pacchi con le donazioni vengono raccolti nella sede di Caritas, smistati dai volontari e imballati per tipologia (cibo, medicamenti, antibiotici, vestiti per bimbi, ecc.) prima di essere spediti alla frontiera.

Testimoni di viaggio

La prima spedizione

538ee95ef074e_o_medium.webp

Con le scuole a Milano

Insieme a tanti giovani, abbiamo lavorato instancabilmente per coordinare la raccolta delle donazioni in giro per Milano, abbiamo comprato quello che mancava con i soldi di chi ci ha sostenuto a distanza, abbiamo imballato il necessario e siamo andati a ritirare le consegne sospese di chi ha preferito questa modalità alla raccolta in sede.

Un grazie di cuore va agli studenti e alle studentesse del Liceo Virgilio e del Liceo Parini di Milano che, non solo si sono mobilitati per la causa, ma hanno contribuito aiutandoci a imballare il tutto. 

Cosa stiamo facendo

Abbiamo attivato sessioni di orientamento al lavoro, sportelli di ascolto e corsi di formazione linguistica per facilitare l'integrazione nel nuovo Paese a cittadini ucraini, nella maggior parte dei casi donne e bambini.

 

A Milano, negli spazi gestiti da Associazione IBVA, abbiamo contribuito ad arredare un appartamento messo a disposizione per un nucleo familiare madre e figlia. Con il progetto #giveanhour, attivato nelle prossime settimane, intendiamo promuovere l'incontro tra volontari e volontarie italiane e cittadini ucraini, organizzando corsi di potenziamento linguistico e attività ludico-ricreative per i più piccoli.

In Polonia, collaboriamo con School for Children al mantenimento e alla ristrutturazione dei locali gestiti dalle suore Maestre di Santa Dorotea adibiti a spazi ludico-ricreativi e didattici per minori in transito.

Orientamento al lavoro

Stesura CV e colloqui orientativi per muovere i primi passi nel mercato del lavoro italiano

Formazione linguistica

Incontri di potenziamento della lingua italiana per comunicare da subito in un nuovo Paese

Sportello di ascolto

Sessioni di incontro per cogliere i bisogni di chi arriva e orientare ai servizi sul territorio

Spazi per minori in Polonia

In collaborazione con School For Children, manteniamo le strutture gestite dalle suore Dorotee 

ISCRIZIONI APERTE - Attività con mamme e minori a Milano da Settembre 2022

Da Settembre 2022, in collaborazione con il Municipio 1 di Milano, offriamo corsi di lingua italiana a donne ucraine con minori a carico, organizzando al contempo uno spazio ludico-ricreativo dove i più piccoli possano sentirsi al sicuro, interagire con coetanei e mettere a frutto le proprie abilità.

Leggi di più cliccando qui

Per contribuire 

Abbiamo attivato un Punto Raccolta presso la nostra sede a Milano e abilitato la possibilità di contribuire con una consegna sospesa in farmacia. In alternativa, fai una donazione libera con la quale provvederemo noi ad acquistare il necessario.

CONTATTACI per maggiori informazioni +39 351 8326397